9
Punteggio totale: "Eccellente"
Location: 7/10
Qualità: 10/10
Servizio: 10/10
Prezzo: 10/10
Ambiente: 7.5/10
2 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 2 LinkedIn 0 Pin It Share 0 2 Flares ×

Inizierò col confessarvi che era da molto tempo che io e il mio compagno non andavamo a cena fuori. Certo una pizza ogni tanto o un aperitivo con buffet, ma una cena che partisse dall’antipasto e finisse con sorbetto e caffè, proprio non rientrava più nel budget familiare!!

Così con 39 euro in tutto, (non a testa), ci siamo tolti la soddisfazione di un menù completo. Abbiamo portato anche nostro figlio Kelly e i bambini di 9 anni, si sa, mangerebbero sempre e solo pizza.

Ecco quindi che il primo problema l’abbiamo risolto perché il “Giardino dei Sapori” di San Mauro a mare è anche pizzeria. Il pargolo è stato sistemato subito, (la pizza l’abbiamo pagata a parte) e sembra che l’esigente piccolo intenditore abbia apprezzato molto, per cui mi affido al suo giudizio positivo. Il menù per noi adulti ha rispettato puntualmente quanto descritto nel coupon.

Ci hanno portato un delizioso e abbondante antipasto freddo con un tenerissimo polipo,seppie e patate oltre a delle alici marinate condite delicatamente; a seguire un coccio caldo di cozze e vongole alla marinara, davvero saporito, insieme ad una bottiglia di acqua e due calici di un gradevole vino bianco. Ancora prima che servissero il primo, ammetto che eravamo già piuttosto sazi!

La porzione di risotto alla marinara, che ci hanno servito dopo, era decisamente generosa, anche questo piatto decisamente buono e cotto al punto giusto. Non vi nascondo che per poter lasciare spazio al secondo, abbiamo dovuto rinunciare a buona parte del primo, ma il mio compagno è inglese e non ho potuto fermarlo quando ha chiesto di prepararci un “Take away” che la cameriera è stata disponibile a fare, senza problemi.

Come secondo, un fritto misto ed un piatto di spiedini, esattamente come da descrizione del coupon , caldi e croccanti. Per finire, sorbetto analcolico al limone e i caffè, che abbiamo deciso di bere al banco perché a me il caffè piace bollente, ma sinceramente non ce ne sarebbe stato bisogno dato che le tazzine era state previamente scaldate, come chiede la tradizione ^_^.

La serata è stata una della più calde della stagione, ma per fortuna ci hanno fatto accomodare all’aperto, come desideravamo; magari, per essere certi, specificatelo al momento della prenotazione.

Un chicca per gli intolleranti: la proprietaria è attenta e disponibile a spiegarvi gli ingredienti degli alimenti; mio figlio è intollerante al lattosio e lei sapeva bene cosa evitare!

IL VIDEO

LINK DELL’OFFERTA