0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×

“Carne marchigiana, carne chianina, carne Argentina o Irlandese: ad ogni palato il taglio giusto,
purché sia cotta da esperti della brace”.
Questo è il motto di Cascina del Gaucho, un ristorante riminese “di terra”, che tra tanti si distingue per qualità, passione e prelibatezze.

Io e il mio compagno Pietro, rinomati appassionati di carne e di piatti tipici romagnoli, non potevamo farci sfuggire questa opportunità: un menù di carne argentina tutto per noi.

Abbiamo raggiunto il posto con estrema facilità: sito sulla strada consolare che collega Rimini a San Marino, a poche decine di metri dall’uscita dell’autostrada Rimini Sud, l’insegna luminosa di
“Cascina del Gaucho” primeggia sovrana, e ci invita ad avanzare con decisione verso l’entrata.

Uno straordinario e invitante banco carni da macelleria ci dà un caloroso benvenuto, assieme a una vasta esposizione di vini rossi del territorio. Non abbiamo nessun dubbio: siamo nel posto giusto
per sfamare la nostra bramosia. Cominciamo con un antipasto della casa, bruschettone misto del Gaucho, così diviso:

  • salsiccia, friarelli e mozzarella la prima metà
  • prosciutto crudo di San Daniele e taleggio la seconda metà.

Entrambe le versioni del bruschettone soddisfano l’occhio e il palato, e ci fanno ben sperare per il secondo di carne che ci attende, un bis di secondi:

  • Tagliata di Bufalo
  • Picanha di Angus Argentina

Dignitosamente accompagnati da un contorno di patate al forno cotte a puntino: croccanti e deliziose.

La consistenza della carne, con fibre ben compatte e dunque soda ed elastica, l’odore delicato, il colore dal rosa scuro al rosso intenso, facevano da corollario a un sapore unico nel suo genere.

Abbiamo abbinato a questo spettacolo culinario, un San Giovese Superiore della cantina di San Patrignano: ORA. Vivamente consigliato.

Dulcis in fundo, il dessert che ravviva mente, corpo e spirito: l’immancabile Mascarpone a cucchiaio, con more fresche.

In conclusione? Un deal che gli amanti della carne decisamente NON possono farsi sfuggire.

Ilaria S.

Ilaria ti ha incuriosito con questa sua recensione? Clicca qui e scopri il menù!